Foulard di seta

 due dei miei modi preferiti per usare il foulard

foto 28 (2) foto 28 (5) DSC_0019foto 229 (1)foto 14 (5)foto 14 (2)foto 14 (4)

Foulard Marie Antoilette

Bag latua Bewhy Camou

Sicuramente “bandana” come Sara Jessica Parker in Sex and City e annodato alle borse.

Oltre ad Hermes Gucci e Ferragamo anche altri brand minori producono deliziosi foulard di seta stampata. Appena capita l’occasione ne prendo sempre di nuovi oppure li rubo “in prestito” dall’armadio della mia amica Monica che vanta una collezione unica di Pucci.

Diventa subito un accessorio personale da indossare quasi come fosse un gioiello. Quello che vi presento oggi l’ho preso dalla nuova collezione di Marie Antoilette, un brand francese, ideato dall’artista Valerie Moenne che produce anche collant e cravatte dai colori vivaci e modelli originali.

Avete letto il mio articolo sui foulard che ho scritto a pagina 93 su NB Modena del mese di Aprile? Fatelo grazie!

Questa voce è stata pubblicata in Inspiration, Myself e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

7 risposte a Foulard di seta

  1. Eleonora Grande scrive:

    Amo i foulard portati a mo’ di bandana! Mi hai fotto tornare l’ispirazione…

  2. Dania scrive:

    Secondo me tu a mo di bandana lo interpreti benissimo Angela.
    Felice Pasquetta 🙂

    NEW POST

    http://www.angelswearheels.com

  3. Giulia scrive:

    La bandana è un must!
    Cool!
    Visita il mio blog, Giulia http://www.thefashionmamas.com

  4. sara scrive:

    Stai davvero molto bene! 🙂
    http://www.momeme.it

  5. Alessandra scrive:

    sai che non sono abituata agli usi alternativi del foulard? Devo provare la bandana, mi piace molto! A te sta benissimo, e delizioso il piumino rosa
    Ale
    http://stylosophia.wordpress.com

  6. Elisa scrive:

    Che bello questo foulard ! Già il nome del brand mi ispira

  7. Come ti sta bene il foulard e adoro le foto Angela.
    Un bacione
    The Indian Savage Diary

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *