Grazie!

Perché la felicità è contagiosa!

endless (8)

endless (3) endless (7) endless (6) endless (9)endless (11) endless (12) endless (13)

endless (15)

My Outfit:

Abito Domani Grazie!

Bracciali rosa e grigio Endless Jewelry Grazie!

ph Cinzia Paolini Grazie!

Avete mai provato a dire Grazie a qualcuno nel senso più vero e profondo del termine?

Vi siete mai fermati a pensare al significato di una simile parola, soprattutto a quello che scatena nel nostro universo e nell’universo di chi la riceve?

Questa parola, credo che nel tempo abbia perso gran parte del suo valore. Credo si sia svalutata, un po’ come tutte le cose buone in periodo di crisi.

Sarà stata l’inflazione. Un termine di cui si è abusato troppo, in maniera generalizzata e senza senso, ha causato il deprezzamento del suo potere e quindi del suo stesso valore reale.

Tempo fa, leggendo il famoso libro, The Secret di Rhonda Byrne, basato sulla legge di attrazione e bla bla bla, (ormai dovremmo cambiargli nome nella seconda edizione poiché il segreto è stato svelato e tutti siamo diventati depositari e custodi di questa filosofia), mi sono soffermata su uno dei principi fondamentali, quello della Gratitudine.

La Gratitudine è intesa come condivisione di emozioni di dare e avere e come strumento per la felicità, poiché racchiude il pensiero positivo.

Io sono del parere di non scrivere Grazie, ma di pronunciare a voce questa parola! Chiama chi devi ringraziare e parla, urlaglielo con la tua voce e con il tuo cuore per qualsiasi cosa abbia fatto anche la più insignificante.

Ti accorgerai che in quel gesto si nasconde una esplosione di energia. Non diamo per scontato ciò che ci viene dato ed offerto. Ringraziamo col cuore! Dietro ogni ringraziamento ci sono esplosioni di felicità per entrambi gli attori coinvolti nella parte.

C’è sempre qualcosa di cui essere grati, ogni istante che viviamo, solo cosi possiamo essere persone felici.

Un cuore pieno di gratitudine attira cose positive.

Oggi purtroppo nessuno più utilizza questa parola nel suo significato profondo. Magari si ringrazia razionalmente, per buona educazione, senza complicarci la vita con il cuore.

Tutto sembra dovuto, tutto è dato per scontato! Forse è il momento di riesumarla!

E sapete cosa succederà? Si scateneranno emozioni di felicità improvvisa. Guizzi di armonia creativa, via via sempre più forte, si trasmetteranno attraverso i nostri reciproci sguardi.

La felicità è contagiosa!

E allora oggi voglio ringraziare tutti i lettori che mi seguono regalando ad uno di voi un braccialetto della Gratitudine. Ho soprannominato così uno degli splendidi braccialetti di Endless Jewelry che indosso oggi. Un gioiello prezioso che vale più di un dono. Nei colori del pesca e del nude che ricordano i colori delle spiagge, della calma interiore e della purezza, con l’intreccio dei nuovi charms birthstone, tesori marini e portafortuna!

endless

Lo regalerò a colui/colei che avrà fatto il commento più bello sulla gratitudine nel mio post di oggi. Così ogni volta che lo indosserete vi ricorderete di dire Grazie!

the secret

fonte web

Questa voce è stata pubblicata in Myself, Outfit, photography e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

26 risposte a Grazie!

  1. Wow…..quanta verità in questo post. Oggi tutti danno per scontato tutto, dai piccoli ai grandi gesti.
    Forse dovremmo utilizzarla più spesso, anzi sempre, ogni giorno questa parola anche semplicemente per dire”grazie di amarmi ogni giorno!”. Kiss
    Nuovo post “Cappelli fashion con Capocubo” ora sul mio blog http://www.littlefairyfashion.com

  2. Cristina scrive:

    Mi fa sorridere come un post così “positivo” sia nato di lunedì ma forse il punto è proprio questo: c’è sempre qualcosa per cui essere grati e io, che ne ho fatto tesoro di questa filosofia dopo una malattia, sono grata anche del lunedì, del traffico per arrivare a lavoro, per le giornate dure e quelle storte. Avevo 22 anni, mi sentivo invicibile, mai avrei creduto che la malattia avesse potuto toccare a me eppure…quando tra le mille domande e gli esami mi trascinavo, lei aveva deciso di prendere la residenza in me. Ne parlai poco, ma un giorno decisi di chiamare tutta la mia rubrica del telefono e di ringraziare tutte quelle persone che si celavano dietro quei nomi, semplicemente per ringraziarle di far parte (o aver fatto parte!) della mia vita. Qualcuno se ne è stupito, qualcuno mi ha fatto domande, qualcun’altro mi ha presa per matta…non importava perché io stavo bene e avrei potuto affrontare il mondo. Da allora festeggio ogni ricorrenza, anche la più stupida, semplicemente per ringraziare la vita e si che sono in pieno accordo con questo tuo post, la gratitudine genera solo energia positiva. Buona giornata Angela e GRAZIE (non posso chiamarti, però te lo scrivo in grande!) per averci dato questo spunto di felicità. Un abbraccio Cristina

    • angela pavese scrive:

      GRAZIE Cristina,
      sei una donna fantastica!
      Sono io che ringrazio te perché con questo post ho conosciuto una donna forte e straordinaria!!!

      • Cristina scrive:

        Angela ho visto solo ora la tua risposta…che gioia! GRAZIE per le parole che hai avuto per me, GRAZIE per lo stimolo e GRAZIE per avermi “ascoltata!

  3. Franci scrive:

    Aiuto, un commento bello sulla gratitudineee!! Troppo difficile! Ma quello che scrivi è verissimo, soprattutto sul fatto che la felicità sia contagiosa: il buon’uomore, la positività si trasmettono a chi ci sta vicino. Tu sempre splendida!
    Un bacione! F.

    La Civetta Stilosa

  4. Lourdes scrive:

    Bellissimo il post di oggi, hai perfettamente ragione, ormai la parola Grazie a perso il suo valore, alcuni lo dicono tanto per, o meglio non lo dicono per niente. Molto belli i bracciali.

  5. chiara scrive:

    Ma che bella!!!
    Bellissimi gli accessori!
    Chiara

  6. Maria B. scrive:

    Il post di oggi è tutto vero, la penso esattamente come te. Grazie è la prima parola che si trova nel mio vocabolario, Grazie non è solo una parola ma è un merito sia per chi lo dice che per chi lo riceve. Ricevere un Grazie a volte quando meno te lo aspetti ti fa stare bene, ma anche dire Grazie a chi sai che se lo merita e che ti aiuta anche in piccoli gesti quello si che ti fa stare bene, soprattutto se lo si dice con il cuore.

  7. Mara scrive:

    Angela ti dico GRAZIE… grazie perchè non vedo l’ora ogni mattina di vedere i tuoi post… i tuoi consigli.. e soprattutto grazie… perchè sei vera! grazie.. perchè posso far parte delle tue amicizie!

    • angela pavese scrive:

      Mara tu sei sempre nel mio cuore…
      GRAZIE lo dico io a te!!
      tu sei stata la prima sconosciuta a credere in me e di questo ti sarò sempre grata!!!
      e ora dopo 3 anni di blog mi sembra di conoscerti da una vita!!

  8. Rossella scrive:

    Che belli i tuoi bracciali!!!!! Bacioni
    http://www.glitterchampagne.com

  9. Elisabetta scrive:

    Beh non dovremmo mai mancare di ringraziare chi ci fa felici, chi ci regala un sorriso e chi include nei nella sua vita o nei sui pensieri …io lo faccio ma forse non abbastanza. ..voglio seguire il tuo consiglio è far in modo che diventi una priorità! Baci Elisabetta

  10. Elisabetta scrive:

    *chi ci include nella sua vita o nei suoi pensieri. ..

  11. Jessica scrive:

    Bellissimi!

  12. S scrive:

    Quanto è vero quello che hai scritto!
    Tante volte si danno per scontate cose che invece hanno la forza di cambiare veramente in meglio persone e sitazioni se usate nel modo giusto! E la gratitudine è senz’altro una di queste! 😀
    Quindi grazie per avermi fatto iniziare queste setimana con un pizzico di buonumore e fiducia in più! 😀
    Tu splendida e super fashion come sempre!
    Baci!
    S
    http://s-fashion-avenue.blogspot.it

  13. Laura* scrive:

    Il Grazie… è come il vestito della festa con la gioia nel cuore puoi indossarlo tutto l anno!Sarà sempre un emozione

  14. Mariya Barbero scrive:

    Cara Angela,

    Seguo il tuo blog da un po’ di tempo. Vorrei ringraziarti per la ispirazione che mi dai d’essere me stessa ed esprimere i miei sentimenti con ogni outfit che porto. Io sono una grandissima amante della moda, è tutta la mia vita. Solo che in un momento quando la vita mi ha portata 8 mesi fa a Copenhagen( per causa del lavoro di mio marito) ho perso ogni ispirazione di creare vestite. I danesi sono un popolo che non ama i colori e si veste tendenzialmente in nero con pessimo gusto, però la cosa peggiore è che non accettano chi è diverso di loro. Un giorno cercando nuovi blog che non ho ancora trovato sono capitata su di te. E da là ha cominciato la mia rinascita creativa. Grazie di tutto.

    • angela pavese scrive:

      Cara Mariya,
      grazie per il tuo splendido messaggio!
      Mi sento davvero appagata se sono riuscita anche solo per un attimo a stimolare la tua rinascita creativa.
      GRAZIE con tutti il mio cuore.

  15. Laura* scrive:

    Grazie… Obrigado… Gracias… Merci… Thank’s…

  16. Della scrive:

    Che belle fotoooooo!!! Sarà che le faccio con gli occhi dell’ammmmoreeee???!!!
    Ahahahahahaha!!
    Muah!

  17. Gratitudine. Parola dolcissima all’orecchio ma dura da trovare sulle labbra degli uomini. Già la nostra vita è un dono. Gli occhi che scoprono il mondo. I colori, le ispirazioni. L’intelligenza, l’amore. Tutta la vita è una sorpresa di doni. Quando riconosciamo questo e quando lo esprimiamo con le parole e i gesti allora non siamo solo bravi e gentili, non si tratta di buone maniere soltanto… Ma di maturità spirituale. La gratitudine è segno di umiltà e intelligenza. Pretendiamo gratitudine ma siamo restii nel dire un semplice grazie. Niente ci è dovuto. Noi stessi siamo un dono per chiunque. Dire grazie può arricchire, e cambiare la giornata ad una persona, può essere segno di generosità e amore. E io voglio dire grazie a te, cara Angela, per avermi dato la possibilità di esprimermi qui. Annamaria

    • angela pavese scrive:

      Annamaria, che bello quello che hai scritto!
      Io ringrazio te perché ho avuto l’onore di aver conosciuto una grande artista.
      Posso dire che di talenti come te ce ne sono davvero pochi!
      GRAZIE!!!

      • Annamaria Patronella scrive:

        io sono onorata e grata d’aver conosciuto te…spero che la nostra conoscenza cresca nel lavoro ma soprattutto nel rapporto umano…Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *