Il lato oscuro della marmellata

E se proprio non ce la fai scegli i saldi

marmellata

Maledetta Gelatina! Come si fa a scegliere la giusta confettura di frutta in questo vasto mercato? Io amo la frutta da spalmare sulle fette biscottate o sul pane tostato. Un sogno che si realizza solo quando vado in vacanza in un hotel di lusso, dove, al posto delle marmellate gelatinose, ci sono vere e proprie confetture di frutta fresca appena fatta che, mi pare di sentirne adesso il sapore: frutti di bosco, mirtilli, fragole, lampone, arance amare…

Quando invece, devo scegliere la confettura giusta tra una vasta gamma di barattoli fruttati con il tappo sigillato e l’etichetta che copre tutto il vasetto, impedendoti di capire cosa ci sia dentro, allora faccio davvero fatica.

La ricerca della marmellata pura è un po’ come la ricerca dell’amicizia. Mi faccio ingannare dall’aspetto romantico che si intravede dietro le etichette dei vasetti, dalle immagini della frutta stampata che rivelano un senso di frutta genuina, fresca e pura. Poi quando sono a casa, finalmente apro il vasetto e mi accorgo che dentro c’è sempre e solo gelatina, tremolante e insipida, quasi un ectoplasma di un film splatter.

Proprio come l’amicizia, sensazioni che incantano e arrivano all’anima per poi finire inevitabilmente in gelatina. Non si può fare a meno della sincerità, della bontà e della verità per una prova di amicizia ad alta performance. Ma appena apri il vasetto è sempre tutto finto.

ok5

Allora quando il coordinamento relazioni umane chiude per fallimento…

chiusura

c’è solo una cosa da fare che ci rende felicissime oltre a mangiare sushi:

sm

Shopping!!!

E’ periodo di saldi e caldo intenso. Ci refrigeriamo nei negozi dopo la sauna nella jungla urbana oppure preferiamo fare shopping on line? Mi metto a navigare nell’infinito mare della rete e cosa trovo al posto della marmelltata?  Esprishop.

Una vera blogger condivide sempre. Ed eccomi qui, comodamente seduta nella mia bellissima casa per iniziare lo shopping on line più pazzo della stagione quello dei saldi.

Riempiamoci di amore con borse, scarpe e vestiti. Non è questo uno dei modi più potenti per assaporare la bellezza?

Letteralmente impazzita per le tshirt grigie di Esprit a tinta unita con un piccolo logo a fronte, davvero facile da indossare ma rende molto femminile, magari l’arricchisci un un ciondolo o un collana lunga. Per le sneakers casual in silver da portare quasi sempre nelle nostre passeggiate urbane, magari per visitare i negozi del centro, da indossare sotto una minigonna. Per la tuta effetto Denim  da sballo, il mio pezzo fashion, direi indispensabile e versatile poiché il denim interpetato in tuta diventa elegante. Per la gonna in morbido pizzo bianco leggera e romantica, magari da abbinare con un top crop per un party in piscina. Per il poncho all’uncinetto, in perfetto stile boho, svolazzante ma confortevole …da abbinare con un capo semplice per bilanciare il look.

Al diavolo la marmellata!

bellissima

Questa voce è stata pubblicata in Inspiration e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a Il lato oscuro della marmellata

  1. Cinzia scrive:

    Questo post è veramente uno spasso!
    ….Mi sorprendi sempre! La metafora delle marmellate azzeccatissima….
    Cinzia

  2. Maria scrive:

    Giusto, non avevo mai pensato all’amicizia come un vasetto di marmellata, sarà che io preferisco la nutella. L’ultima foto è azzeccatissima.

  3. Lourdes scrive:

    Ci sono e ci saranno sempre chi sembrerà come un vasetto di marmellata, buoni fuori ma dentro insipidi, bisogna solo imparare a riconoscerli e allontanarli presto prima che ti prendano il cuore.

  4. Troppo carino questo post! Mi piace sempre leggere i tuoi post! Sono sempre molto interessanti!
    Dai un’occhiata al mio nuovo post, se ti va! 😀
    Un bacione,
    Mary
    Fashion secrets of a pretty girl
    FACEBOOKINSTAGRAMTWITTERLOOKBOOK

  5. Blery&Ily scrive:

    La marmellata come l’amicizia azzeccato. Una volta che scegli quella giusta non la lasci più.
    Baci
    Blery&Ily
    http://www.thesprintsisters.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.