L’arte di avvicinare

#TshirtWithShoes

Scatti di fantasia per raccontare storie vere

Tenera ed esplosiva. La t shirt che indosso.

ph Sogni di Luca Francesca Terenziani e Enrico Pignatti

Quella che sanno fare i grandi oratori quando ti guardano in faccia, ti parlano e ti costruiscono un mondo in cui tu puoi cominciare a vivere bene con gli altri.

Un mondo in cui si incrociano tanti destini come in un’aula di quinta liceo per l’esame di maturità di una scuola italiana sulla riviera che guarda il mare di Luglio.

Tanti destini che si perdono nel mondo sempre più competitivo e sempre meno solidale. Sempre più confuso, sempre più lunatico.

L’arte di avvicinare è l’arte di chi crea, trova le persone giuste per poi creare relazioni di interesse tra le parti. Relazioni che poi producono un risultato economico o non economico (semplici rapporti umani senza un fine utilitaristico),  che soddisfino tutte le parti, che durino nel tempo, che si adeguino ai mutamenti di esso e che si trasformino ogni giorno in qualcosa di interessante da vivere e scoprire.

Questa è una delle arti che mi piacerebbe approfondire. Se ci fossero dei corsi di abilità li farei subito, ma credo che l’arte di avvicinare sia un’arte in sé che l’individuo sviluppa geneticamente. Un po’ come chi nasce biondo, rosso, nero.

La vita è fatta di relazioni. Ogni progetto che si realizza è frutto di un team di esperti che si sono trovati, messi insieme per raggiungere un obiettivo con i mezzi necessari.

Ecco perché è molto importante riuscire ad avvicinare le persone, a costruire canali di comunicazioni con amore, rispetto, sensibilità e sentimento.

La rete ci può aiutare a costruire relazioni e ad avvicinare persone. Ma dobbiamo imparare a percepire gli stimoli, a capire i segnali, a selezionare gli interlocutori, ad approfondire le conoscenze attraverso il dialogo, lo scambio delle idee e la fiducia reciproca.

Questa è la rete che mi piace. Questa è la rete in cui preferisco navigare.

In questa rete ho conosciuto Cinzia Paolini. Protagonista fedele di queste pagine. Oggi ve la presento in versione designer di T-shirt con le scarpe. Si proprio così: #TshirtWithShoes.

Per info contatta il Bounty Concept Store.

Questa voce è stata pubblicata in Myself, Outfit, photography e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

7 risposte a L’arte di avvicinare

  1. Cinzia scrive:

    E per fortuna con la rete e un amico ci siamo conosciute…come dici tu la rete aiuta, ma poi è il resto che conta! ♥️
    Cinzia

  2. Marta scrive:

    Splendida tesoro…..bellissima la tee!!!
    baci baci
    Marta

    http://www.lagattarosablog.it

  3. Rossella scrive:

    Molto bella la tee, splendido Look!!
    Bacioni
    http://www.glitterchampagne.com

  4. Vale scrive:

    Tu sei una forza della natura amica mia, tu avvicini, tu crei legami e sei speciale. Felice di essere stata avvicinata da te e da quel giorno non ci siamo più lasciate <3 Ti voglio bene. PS Il look è di una figaggine assoluta, quanto bella sei?? Baciii

    Fashion and Cookies – fashion & beauty blog

  5. vivi scrive:

    Look splendido…non c’è che dire!!! Un abbraccio:)
    VLifestyle

  6. Gina Beltrami scrive:

    e brava la Paolini che fa anche le t-shirt!..ti comunque sempre più gnocca! complimenti…e la rete ha fatto conoscere anche noi!
    baci Gina

    new post
    F-Lover Fashion Blog by Gina Beltrami

  7. Sara scrive:

    Bellissima la t-shirt con gli stivali… Buona serata
    https://chicchedimamma.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.