Nel Baule

 Proprio quando mancano le idee, arriva una parola al momento giusto.
Johann Wolfgang von Goethe

DSC_0072 (FILEminimizer)

L’altro giorno invece immersa nel grigiore di una domenica pomeriggio ho aperto un vecchio baule di capi retrò e guardate cosa ho scoperto?

Sono capi  confezionati da Gabriella Gazzotti circa 20 anni fa quando era modellista.

Eccovi una serie di ispirazioni che ho potuto cogliere. Certo lo spirito è quello di dire: facciamoci ispirare e non buttiamo via nulla anzi riadattiamo qualche vecchio capo.

In fondo lo stile siamo noi stesse, lo stile è dentro la nostra testa facciamolo venire fuori, reintepretando secondo il nostro gusto la moda e le tendenze pur restando sempre noi stesse.

Mantella a ruota in lana cotta verde. Alternativa più sofisticata al cappotto, ma anche tutto il fascino di uno stile che arriva dal passato. L’ho accessoriata con un decolté nero, un abito in tinta, una borsetta con borchie di Annarita N e un cappellino a cloche in feltro in stile anni ‘20. La Cecile dice che come look fa un po’ Miss Tristezza. Allora una variante potrebbe essere quella di abbinarla ad un bel paio di jeans skinny e ad una borsetta marrone, accessoriarlo con una spilla e un foulard Pucci e poi se avete anche un cane metteteci anche quello! ah ah ah mi scappa da ridere.

mantella (FILEminimizer)

 

timberland (FILEminimizer)

Gonna in ecopelle marrone con due tasti di chiusura vita alta e vita bassa più facile da indossare di un paio di jeans. Io l’ho arricchita con una camicia bianca di Patrizia Pepe con sopra un golfino dai multi e differenti bottoni di Souvenir e i miei stivaletti a zoccoletti Hugg. Ho finito il look con un morbido ed avvolgente collo bianco fatto ai ferri dalla Gabriella con la fettuccina. Che ne dite?

DSC_0136 (FILEminimizer)

DSC_0154 (FILEminimizer)

Infine un cappottino Souvenir che ricorda un po’ il ricamo Maliparmi a rombi verdi e beige ma ad un prezzo decisamente low.

DSC_0158 (FILEminimizer) DSC_0180 (FILEminimizer)

 Sempre la gonna in pelle l’ho poi abbinata ad un golfino over rosa e tronchetti dal tacco alto dello stesso colore con un cappotto spigato di Moschino di una collezione di qualche anno fa e in testa una bandana in lana fatta sempre dalla Gabriella. Per un mix di praticità ed eleganza provate anche ad abbinare una gonna in pelle o ecopelle con una camicia di jeans e un paio di stringate.

DSC_0270 (FILEminimizer)

Per finire un poncho nero in lana fatto a mano dalla stessa Cecile abbinato ovunque sopra giacche e cappotti. Eccovi il mio abbinamento sopra una giaccia grigia di Please e la ormai celeberrima cuffia nera con veletta a pois di Annamaria Magagnoli!

outfit diy1

La cuffietta nera la preferisco sotto un capo chiaro rende meglio sul mio viso! Abbinata su un pellicciotto ecologico bianco e con una borsa DorD in lana cotta e il suo porta Ipad.DSC_0071 (FILEminimizer)

 DSC_0052

Questa voce è stata pubblicata in Inspiration, Myself, Outfit e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

7 risposte a Nel Baule

  1. Annamaria scrive:

    Grazie Angela!!!! La cuffia ti dona tantissimo. Complimenti per tutto, mi piace molto il tuo blog! A presto 😉

  2. lucia scrive:

    sei perfetta !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  3. Francesca scrive:

    Complimenti per l’articolo.
    Riesci a dare sempre ottimi spunti.
    Ciao.
    Fra

  4. Beatrice scrive:

    Ciao! Trovo la cuffia bellissima, per caso sai dove si può trovare? L’ho vista in questi giorni presentata come un nuoo acquisto da una mia conoscente su Instagram… Fammi sapere ti prego!!!!

    • angela scrive:

      Ciao Beatrice
      Le cuffie sono customizzate e vendute da Annamaria Magagnoli di Iam Collection
      Cercala su fb
      O segui il link del post
      Se non la trovi posso venderti una delle mie nera o rosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.