Postcards from #Bali 3

20140320-184600.jpg

20140320-184651.jpg

20140320-184736.jpg

20140320-184813.jpg

20140320-184842.jpg

Un’isola a perdifiato che non smette di stupire. Precisione, cura dei dettagli, ricchezza di contenuti, altruismo e spirito di collaborazione contraddistinguono gli abitanti di questo posto ai confini del mondo. 15 ore di volo, 7 ore in avanti di fuso orario, un jetlag molesto che ruba qualche emozione alla passione voluttuosa con cui cerco di vivere questi giorni strappati alla quotidianità.
Ecco oggi la Bali di Kuta, piccolo centro commerciale dove si incontrano ben 5 religioni e dopo una piovosa mattinata di shopping tra fashion jewelry, gift from Bali, e batik, ci lasciamo sorprendere all’improvviso da quella che, Pilemon, la nostra guida ci racconta, tra un sorriso e l’altro, essere una cerimonia funebre balinese. Un tam tam blocca il traffico e la processione piena di ventagli di colori e corone di fiori ha inizio. quasi una specie di festa nell’apparente assenza di dolore, nel nome della reincarnazione.
Una marcia di magia che non è un addio ma un arrivederci ad una prossima vita migliore di quella appena finita.
Pilemon sorride sempre, parla molto bene italiano e ci spiega che gli uomini a Bali la cravatta la portano in testa e si chiama Udan.
Alla prossima. Ciao a tutti

Questa voce è stata pubblicata in Inspiration, photography e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

6 risposte a Postcards from #Bali 3

  1. lucia scrive:

    buona vacanza…bellissima come sempreeeeeeeeeeeeee

  2. Elisa scrive:

    Che belli questi scatti :):)

    Tanti baci, Elisa
    My Fantabulous World

  3. Valentina scrive:

    molto bello questo piccolo reportage!

    http://velvetview.blogspot.it/

  4. Carola scrive:

    oooh ma che meraviglia!!!!

  5. alice cerea scrive:

    Complimenti per la posizione su Les Chaiers, sei una bomba!

    Nuovissimo post, mi piacerebbe ricevere la tua opinione su BABYWHATSUP.COM

    Facebook | Instagram | Bloglovin |
    Vinci un viaggio a Genova per 2!

    Un bacio, Aly.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.