E c’è chi abita in un’opera d’arte

Manifesto futurista della nuova arte nel fashion

loladarling-3

loladarling-2 loladarling-4 loladarling-5

Abito Loladarling e Adolfo Lugli

Bandò Chiara Fini

Pumps #StayMercury by me

ph Fausto Furgeri

Stralci rubati da Emanuela Giovanardi

LOLA DARLING non è un semplice brand di moda, ma una sfida nuova e sofisticata di contaminazione tra fashion design e arte contemporanea, in un’ottica di sostenibilità. La nostra filosofia è creare begli oggetti di qualità, potenti, che portino novità e scardinino le vecchie regole che ci imprigionano e ci irrigidiscono. Questo è l’effetto che si produce quando si indossano i nostri abiti e questo è l’effetto che ci proponiamo nelle modalità di presentazione di noi nel sistema moda. I nostri prodotti nascono a partire da una elaborazione filosofica alla quale si aggiunge tradizione artigianale e nuove tecnologie per trattare materie prime di recupero, rimanenze, vintage, ma anche nuovi esperimenti di materiali e filature, che diventano oggetti abitabili, inediti, di altissima qualità, lussuosi nella materia e nel senso, ma sostenibili nel loro processo di creazione. Capi unici o in serie limitate, firmati e certificati, ognuno corredato della propria storia. Abiti slegati dalle tendenze, sempre nuovi nel tempo…

Innestato in questo percorso, l’esperienza di Adolfo Lugli, artista che all’interno dell’arte contemporanea da sempre sviluppa la sua poetica sconfinando nei luoghi di transito dei codici e dei linguaggi, arte e scienza, produzione e tecnologie…

***

 LOLA DARLING è un progetto stilistico di Emanuela Giovanardi che assieme all’artista Lugli, utilizzando l’estetica della Moda, trasformano l’abito in un oggetto denso e consapevole, un codice comunicativo, un’armatura dolce e leggera per dire chi siamo. 

LOLA DARLING è il tuo nuovo modo di pensare e di vivere testimoniato da come ti vesti. 

LOLA DARLING è la ricerca di uno stile unico, il tuo, utilizzando la storia ed il passato depositati negli abiti di cui ti innamori. 

LOLA DARLING non è solo un vestito per coprirti, ma diventa un messaggio politico

di libertà dai canoni imposti di indipendenza dal sistema dei consumi di ecologia della mente e di risparmio materiale della valorizzazione della cultura delle donne e degli uomini che ci hanno preceduto.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

3 risposte a E c’è chi abita in un’opera d’arte

  1. Come sono belle queste foto e l’abito è originale. Kiss
    “My Fashion Week con Elisabetta Franchi” ora su http://www.littlefairyfashion.com

  2. Maria scrive:

    Gli abiti di loladarling sono una vera e propria opera d’arte, tutti stupendi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.