Bikram Yoga

La Connessione Corpo-Mente che funziona

Quando ero a San Francisco la Sho, una nostra cara amica, ci ha portati a fare Bikram Yoga. Una disciplina sportiva davvero atipica, divertente ma tanto faticosa. La Sho non mi aveva preannunciato che mi sarei trovata davanti ad una attività completamente nuova, infatti nella mia città, Modena, il Bikram Yoga non è ancora arrivato.

Sicuramente una disciplina adatta a tutti e infatti mi sono divertita con i miei figli che hanno grondato sudore assieme a me ancora prima di cominciare.

Il Bikram Yoga unisce i benefici dello Yoga con una  intensità aerobica, tra cuore e polmoni. Movimenti ripetitivi al ritmo di musica ad alto volume, sotto la guida del maestro che ti stimola e ti spiega l’esercizio e ti motiva  alla resistenza. Fin qui niente di diverso, dalle nostre attività a corpo libero. Il bello è che, l’attività, di circa 90 minuti, viene svolta in una stanza preriscaldata a 40°. Con questo, al solo ricordo inizio a sudare. Vedo i miei capelli lisci arricciarsi, le ascelle iniziano a grondare, le guance rosse scoppiano. Aiuto! Mi lego i capelli e cominciamo con gli esercizi di respirazione per scaldarci, ma in realtà noi stavamo già sudando.

Dopo il riscaldamento, partono gli esercizi a terra sul tappetino, poi quelli in equilibrio, poi quelli in piedi.

In generale si muovono tutte le parti del corpo. I miei figli sembravano lanciarmi occhiate di: “Mamma ti odio” mentre ingurgitavano litri di acqua.

Ci siamo divertiti e abbiamo ripetuto la classe per altre volte. Posso dire che la produzione di endorfine, durante questa attività, è particolarmente prolifica. I movimenti eseguiti con il calore  allungano i muscoli naturalmente senza strappi.  I muscoli si rafforzano, migliora l’equilibrio e soprattutto la concentrazione, anche se io ogni tanto, dovendo dare uno sguardo ai figli, ero solita perderla.

La cosa che più mi ha colpito, di questa attività sportiva, è che viene praticata da tantissime gente di tutte le età. Vedi gente in giro per la città con il tappetino arrotolato  e montato sulle spalle. E’ una disciplina che, se regolarmente praticata, permette il raggiungimento di una buona forma fisica, oltre che una riduzione dello stress e un incremento del benessere interiore. Una connessione corpo mente che funziona!

Mi manca il Bikram Yoga. A breve torno a San Francisco e una class a Mission Yoga non la perderò! Qui il mio articolo sul Bikram Yoga per Glamour Italia.

***

The mind-body connection that works

When I lived in San Francisco Sho, a dear friend of ours, got us to do Bikram Yoga. An atypical sport(s), an amusing but so laborious one. Sho hadn’t forwarded me that I would face a completely new activity: in fact, Bikram Yoga hasn’t arrived in my town (Modena) yet.

A discipline that fits everyone, and I actually had a good time doing it with my children, who’ve got sweaty along with me even before getting started.

Bikram Yoga combines the benefits of  Yoga with aerobic intensity, benefiting both the heart and the lungs. Repetitive movements, with the rhythm of loud music, guided by the teacher, who explains the exercise and motivates you to resist. Nothing different from our floor exercise so far. The thing is that the workout, about one hour and a half long, is carried out in a room with a temperature of 40° (40 degrees Celsius). The sheer memory of it makes me sweat. I see my smooth hair curling, my armpits starting dripping (to drip), my red cheeks bursting. Help me! I bind my hair, and we start with the inspiration exercise to warm up, but actually ,we were already sweating.

After the warm-up, the ground exercises start on the mat, then the balance ones, then the standing ones.

Generally, all the parts of our body move. My children glance at me like if they were saying: “Mom, I hate you!”, while swallowing liters of water.

We’ve had a good time, and we’ve repeated the class several times. I can say that the endorphines production during this activity is particularly  fecund. The moves we make, along with the heat, extend the muscle(s) naturally, without sprains. The muscle get stronger, the balance improves and so does the concentration, though I sometimes lost it, having to take a look at my children.

The thing that struck me most about this sports is that it’s practised by so many people of any age in Cali. You see people around the city with the rounded mat on their shoulders. It’s a discipline which, if regularly practiced, allowes one (you) to reach fitness, as well as stress-reduction and increased inner well-being (an increase in inner well-being). A body-mind connection that works!

I miss Bikram Yoga. I’m going to go back to San Francisco soon, and I won’t miss out on a Mission Yoga class. Here’s my article about Bikram Yoga for Glamour Italy.

Questa voce è stata pubblicata in benessere e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Bikram Yoga

  1. Che bella attività e poi mi piace l’idea che possano praticarla tutti.
    Nuovo post “OUAI – Due nuovi prodotti beauty tutti da scoprire” ora su https://www.littlefairyfashion.com.

  2. Maria scrive:

    Sarebbe bello se arrivasse anche in Italia questa disciplina

Rispondi a Maria Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.