Cyborg Queen

L’arte del cambiamento

cyborg look (9)cyborg look (7) cyborg look (1) cyborgcyborg look (3) cyborg look (6) cyborg look (8) cyborg look (10)Outfit: Total look LolaDarling

Tacchi Della Paolini

ph Cinzia Paolini

Ci sono abiti che hanno un’anima, che quando li indossi ti trasmettono sensazioni particolari.
Con questo abito mi sento una regina cyborg, di quelle eroine dall’intelligenza artificiale che vivono nel 2089 in un paese non ben definito sulla Terra. Dove con un battito di ciglia puoi arrivare in qualsiasi parte del mondo tu voglia senza dover prendere alcun mezzo di trasporto.
Mi trovo per caso in una stazione di velocità, luoghi dove si concentrano fibre cibernetiche che, connettendosi con i nostri programmi cerebrali, ci permettono di cavalcare la velocità della luce e spostarci da un continente all’ altro in maniera del tutto naturale secondo una tecnologia particolarmente complessa. Sto dando la caccia ad un misterioso virus digitale che ha resettato tutti i cervelli degli umani trasformando i gusti delle persone in qualcosa di inspiegabile.
In questo scenario futuristico gli uomini hanno smarrito il senso della bellezza dell’originalità, dell’unicità e spinti dalla standardizzazione di massa si vestono tutti come soldatini e soldatesse attratti dalle pseudo golosità dei grandi magazzini cinesi.
I cyborg sono sopravvissuti alla standardizzazione e mantengono una propria personalità e individualità. Hanno il compito di resettare il cervello degli umani ritenendo utile spruzzare su di loro una fragranza torbida e inebriante affinché tornino a riassorbire le informazioni sensoriali primitive. Riuscirà la nostra Queen Cyborg a convincere gli umani a vestirsi Made in Italy?
Intanto spruzziamoci una goccia di INVIGORATING, un’esplosione futuristica di esperienze olfattive. L’arma segreta che completa il mio look di oggi è una sola goccia che vi rimane incastrata nella pelle per due giorni!
Descrivervi queste sensazioni è quasi impossibile bisognerebbe provarci. L’importante è sapere che queste essenze esaudiscono i nostri desideri.
English style per una potenza olfattiva unica che unisce agrumi aspri ed esotici come lo yuzu, con sapori italiani come bergamotto (made in Calabria) e le arance di Sicilia. La liquirizia nera e il cioccolato fondente in una fusion di cibi afrodisiaci si coniugano mescolandosi alle note di testa per un concerto di sapori assolutamente fantastico.
Il cuore è costituito da gelsomino e geranio (chi mi segue sa che io odio il gelsomino ma i grandi profumieri riescono sempre a camuffarlo).
Infine il fondo è costituito da potenti resine di abete ed eliantemo francese con una nota di ambra grigia, che sintetizza le note di fondo di questa essenza straordinaria.
Una goccia di questa cascata per salvare il mondo, una goccia che rimane fino al giorno dopo inebriandoti i sensi.

invigoretingP.S. Volevo proseguire nel mio tentativo di associare ad ogni look un profumo caratteristico. Poiché io amo la profumeria artistica mi sono cimentata in questo tentativo con Intertrade proprio durante la mia collaborazione con loro nel 2013. E ogni tanto mi torna la voglia di farvi conoscere la mia collezione di essenze, ragione per cui, non potevo farmi sfuggire questo capolavoro di Loladarling dall’allure cyberg space, quasi un percorso olfattivo obbligato per il quale Invigorating ha attratto la mia attenzione.

Questa creazione di Loladarling fa parte della collezione ArtWork Dress by Adolfo Lugli & Lola Darling per un concept unico dal titolo

ABITO IN UNA OPERA D’ARTE

di cui presto avrò l’onore di parlarvene nel mio blog!

Questa voce è stata pubblicata in Myself, Outfit, photography e contrassegnata con , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

15 risposte a Cyborg Queen

  1. L pelliccia è fantastica. Bacioni
    Oggi sul mio blog http://www.littlefairyfashion.com “A New Era con ZeroPiù”.

  2. Elisabetta scrive:

    Bellissimo look, in particolare amo i tuoi stivaletti glitter! Baci

  3. Maria B. scrive:

    Leggendo il post di oggi sembrava che stessi guardando un film e con una voce che veniva da chissà dove raccontava tutto ciò che accadeva. Certo che riuscirai a far vestire il Made Italy, anzi secondo me lo stai già facendo.

  4. Lourdes scrive:

    Se questo profumo ha la capacità di esaudire tutti i desideri (non dico tutti ma qualcuno va bene lo stesso) lo voglio anche io. Carino il look di oggi.

  5. Lidia Nicolis scrive:

    Bellissima e sempre originale!
    Buona settimana, Lidia

    http://www.lidiasbag.com

  6. Franci scrive:

    Mi piace molto questo pellicciotto e deliziosi quegli stivaletti glitterati, ma di quanti colori ne hai???
    Un bacione! F.

    La Civetta Stilosa

  7. antela scrive:

    modelling in the streets….
    edgy and chic look
    kisses Blamod
    http://blamod.com

  8. Angela Donava scrive:

    Your look is amazing!
    Have a nice week!
    Angela Donava
    http://www.lookbooks.fr/

  9. Riesci sempre a mescolare pezzi incredibili…stivaletti top!!

    http://www.drunkofshoes.com

  10. SweeTrendy scrive:

    Que lookazo! Me encanta! El abrigo y los botines son una pasada.
    Un besazo y feliz lunes wapa!
    https://sonrieytaconea.wordpress.com/2015/11/29/black-and-bordeaux/comment-page-1/#comment-28

  11. carmen vecchio scrive:

    solo tu puoi permetterti di creare questi look e di starci da favola!!!!!! io ti ruberei troppo quegli stivaletti li voglio!
    Mrs NoOne

  12. Miriam scrive:

    Outfit molto particolare! Ma stivaletti e borsa hanno vinto!! +++
    http://www.miriammood.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.