Gli specchi finti delle boutique

Il modo più rapido per conoscere una donna è andare a fare shopping con lei.

Marcelene Cox

DSC_4703 DSC_4697 DSC_4695 DSC_4680 DSC_4689 DSC_4693 DSC_4676 DSC_4675 DSC_4685 (1) DSC_4673Outfit by Bounty Concept store Liviana Conti

Shoes Della Paolini

Bag Jabba Design

ph Nicola Pandolfi

stylist support Cinzia Paolini

Vi consiglio di non venire a fare shopping con me, poiché in quella sede io divento egoista e presuntuosa. Non ho occhi che per me stessa e non penso che a me stessa alla ricerca del capo che mi stia meglio. E poi non esiste “il giorno dedicato allo shopping” ogni momento è buono per scegliere, provare, comprare. Io trovo sempre e ovunque qualcosa che mi piaccia e che mi stia bene e che voglio comprare. Sono convinta che anche su un’isola deserta troverei motivazioni e occasioni di shopping (c’è sempre il baratto in casi estremi). Fare shopping mi diverte, mi rilassa e mi rende felice, tutti i miei sensi sono completamente appagati. Il massimo dell’eccitazione è provare i capi nei camerini e farmi tremila foto, pazzia? No! Solo frivolezze che fanno bene al corpo e allo spirito! Una nota negativa gli specchi delle boutique sono assai finti e ti fanno apparire più alta e più magra, che crudeltà! Non fatevi abbindolare, vestitevi e uscite fuori…guardate i vosti abiti alla luce del sole vi sentirete più belle e concluderete sicuramente l’acquisto! Se poi avete la fortuna di avere un amico fotografo trascinatelo con voi, l’obiettivo di una reflex è meno bugiardo di uno specchio.

Uno dei miei ultimi acquisti, questo abito di Liviana Conti. Ottimo da indossare per un evento semiformale. Un abito elegante ma alternativo che sorprende con quel tocco floreale che fa brillare di elegante vivacità. Il gioiello arricchisce il look senza appesantirlo. Una clutch che riprenda i colori dell’abito e un bel plateau con allacciate queste simpatiche nappine.

Domanda dell’ultima riga di post: pensate che mi slancino? Le nappine intendo! In attesa delle vostre risposte passo e chiudo vado a nanna.

Questa voce è stata pubblicata in Inspiration, Myself, Outfit, photography e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

11 risposte a Gli specchi finti delle boutique

  1. Nicoletta Personal shopper scrive:

    Le nappine non slanciano tantissimo ad essere sincere ma sono troppo belle.. Ci sarei cascata anche io… Voglio anche io un amico con una reflex….
    NEW POST

  2. Thechilicool scrive:

    Stupende le scarpe!
    Alessia
    THECHILICOOL
    FACEBOOK
    Kiss

  3. Dania scrive:

    Mi piacciono moltissimo le scarpe e devo dire che sono perfette per questo look.Un bacio

    NEW POST

    http://www.angelswearheels.com

  4. il tocco glam scrive:

    Le nappine sono bellissime! Io le avrei prese anche se mi avessero accorciato… sei così bella con gli occhiali!

    Carmen

  5. Cinzia scrive:

    Io sono di parte…ma tu stai bene pure con un vestito di seta abbinato ad un paio di moon boot!!!
    Ci❤️

  6. Elisa scrive:

    Adoro questi sandali Angiolina!

    Eli

    http://www.welovefashion.it

  7. A mio parere sì eccome!!!!
    Mi piacciono molto anche vestito e occhiali… molto sensuale <3
    un bacione
    Maggie D.
    The Indian Savage diary

  8. francesca scrive:

    Le nappine rendono la scarpa unica ! Le adoro, il sandalo nel suo complesso slancia e come! dove posso acquistare i sandali?

  9. Non parliamo degli specchi delle boutique, quante volte mi hanno buggerata?? Ma non hanno ingannata te, l’abito è bellisismo e ho appena lasciato mezzo litro di bava sui sandali!
    Don’t Call Me Fashion Blogger
    Facebook
    Bloglovin’

  10. deliziose queste scarpe!!!

    Federica
    http://www.thecutielicious.com
    The Cutielicious

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.