Il Vintage dipinto a mano

look sathia (1)

look sathia (4) look sathia (2) look sathia (3)

mr (2)

Total Look Sathia preview Collezione FW 2016/2017 

tacchi Della Paolini

shooting realizzato da Noemi Mangiatordi presso Centro La meridiana Casalecchio di Reno Rian Next

con Cinzia Paolini fashion stylist, Guendalina Schincaglia model, Chiara Zivieri mua, Michela Rubini Designer

Borsina Vintage made in Italy dipinta con mani italiane

Niente di più bello che amare il proprio lavoro. Quando al mattino ti svegli non vedi l’ora di raggiungere la tua postazione, manovrare la consolle di comando e via si parte alla scoperta  delle aziende e dei misteri dell’economia italiana.
I miei colleghi mi hanno chiesto di iniziare, sul blog, una rubrica settimanale di fiscalità e aggiornamenti vari che siano alla portata di tutti.
Mi spiace dovervi deludere, ma la fiscalità è la parte che mi piace meno del mio lavoro e non la mischierò mai con la spensieratezza di  questo contenitore web.

Questo spazio deve ospitare solo la parte creativa e sognatrice di me.

“Sogno un mondo dove tutti noi possiamo esprimere liberamente le nostre emozioni, un mondo dove siamo tutti liberi di essere noi stessi senza pregiudizi, senza cattiverie, invidie e rivalità. Un mondo fatto di buoni, che guidati dalla curiosità si accendono di sorrisi sinceri. Dove tutto ha il sapore delle cose semplici. Dove non esiste l’approssimazione e dove la vita vera non la misuri in minuti perché non ci sono orologi. Dove c’è condivisione di tutti pensieri positivi e dove tutto ciò che è negativo scompare.”

Si ma dov’è sto mondo?

In questo mondo ci sono solo io, della serie dimmi chi è il tuo spacciatore e ti dirò di cosa hai bisogno!

Veniamo a cose più concrete altrimenti questa giornata farà fatica a decollare.

Ho una serie di borsine comprate nei vari mercatini locali di cose usate. Chiamatele se volete “vintage” o come vi pare. Comprate per pochi euro e riposte nell’armadio, giusto perché avevo dello spazio da riempire. Per esempio quella di oggi l’avevo indossata una sola volta QUI.  Ammazza quanto ero bella…una vita fa insomma!

Ho deciso di riportarla in vita, come? Disegnandoci sopra con qualcosa di indelebile. Certo non io, cosa state pensando? Io a malapena so riconoscere le lettere sulla tastiera, figurarsi tenere in mano un pennarello?! Di solito Cinzia, il mio alter ego, mi viene in soccorso e visto che lei ha la manina facile, le ho dato tutte le mie borse affinché esprima la sua massima libertà di stile.

Si dice “Borsina Vintage made in Italy dipinta con mani italiane”. Non è prodotta “fuori”, come alcune che troverete in giro e che satureranno il trend di questo periodo.

Ecco nel mondo che sognavo sopra ci metto anche tutto il made in Italy che c’è, quello che vedo io con i miei occhi e che ha il buon sapore dei numeri veri.

Vi piace? E quella che vi ho mostrato QUI? Carina vero?

Ma altre ce ne sono in arrivo e chissà mai che qualcuna non la regali a qualche lettrice curiosa.

Buona giornata e Buon lavoro!

Questa voce è stata pubblicata in Event, Inspiration, Myself, Outfit, photography e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a Il Vintage dipinto a mano

  1. Che bella idea è come ridare una seconda vita ad una borsa e renderla unica e originale.
    Kiss kiss Silvia
    “Denim che passione!” oggi sul mio blog http://www.littlefairyfashion.com

  2. Maria B. scrive:

    Magari ci fosse davvero un mondo cosi, ci verrei di corsa anche io. Molto carina la borsina dipinta a mano.

  3. Lourdes scrive:

    Chissà se un giorno ci sarà davvero un mondo cosi, sarebbe il massimo e staremmo bene tutti.

  4. Franci scrive:

    Bellissima l’idea di dipingere la borsa, sei un vulcano di idee… e strepitosa anche anni fa in giallo!!
    Un bacione! F.

    La Civetta Stilosa

  5. Dragana scrive:

    stupenda questa borsa e l’idea la trovo originale! tu come sempre sei impeccabile!
    un bacio

    http://www.mammaaltop.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.