Imperfecti Closet

I miei capi essenziali senza tempo

A n i m a l i e r

Park City Short Donna Sorel

I  D E T T A G L I

Anche durante l’inverno possiamo essere cool. Con quel particolare che fa la differenza. Oggi in questo look improvvisato vi presente lo stivale Park City di Sorel. Realizzato in pelle pieno fiore impermeabile con un ampio colletto in pelliccia sintetica. A differenza di un normale boots impermeabile questo ha l’intersuola zeppata! Da prendere al volo soprattutto in caso di pioggia leggera.

Ancora sotto un capo grintoso che fa parte del mio armadio e che mi avete già visto sfoggiare in altre occasioni.  Grintoso e selvaggio, il ruggito è un must have. In passerella il cappotto reversibile di NinniSenzaFreni. La parte reverse è un meraviglioso cappotto nero in neoprene. Personalizzabile, cool, per una attitudine molto easy wilde.

Jacket Weather

Piano, molto piano la vita riprende. Ci saranno ancora giorni di ricadute, lo so. Ma per ora sto bene e ho voglia di mettermi al centro di tutto.

Soprattutto dopo avere trovato questa giacca, ormai vintage, si può dire di Mariella Burani della fine degli anni Ottanta. Quella con all’interno la stampa dei gabbiani. Un capo trovato per 15 euro, al mercatino dell’usato di Paganine, a Modena, assieme alla sua gonna. Ho applicato un spilla per il resto la taglia over mi piace da impazzire. Per chi fosse curiosa, i miei stivaletti sono quelli rosa cipria della stagione passata realizzata #StayMercury per VigevanoShoes shop on line su Morablu.it

Sportswear

Saper cogliere l’opportunità di essere felici.

Non sprecatela!

Per restare in tema sportwear con tacchi colorati. Oggi ho abbinato un cappotto a quadri extra long con un collo di pelliccia fake su un pantalone Adidas e un maglioncino nero. Cosa ne pensate? Io adoro i contrasti, soprattutto adoro mixare i capi sportivi con i tacchi.

Comfortable long,

flowers and boots

Per finire vi presento un look che, credo di avervi già mostrato, ma mi piaceva questa foto che mi ha scattato mio marito con il suo Iphone a Roma. L’abito è di HM pagato 34 euro. Ogni tanto anche io mi infilo in qualche capo low cost. Questo mi sembrava molto carino e mi piaceva l’effetto che aveva, abbinato con un boots basso e comodissimo per altro.

Fermatevi a pensare, respirate, concentratevi su quello che sentite e ripartite.

Questa voce è stata pubblicata in Inspiration, Myself, Outfit, photography e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Imperfecti Closet

  1. Maria scrive:

    I tuoi abbinamenti sono quasi tutti da prendere spunto, dai sempre ottimi consigli.

  2. mi piacciono i tuoi outfit!

  3. Marta scrive:

    Il cappotto animalier è un sogno……lo adoro!!!!
    Baci baci
    Marta

    http://www.lagattarosablog.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *