Metti una sera a cena con

la Vichy a

DSC_0012

Terremoti, alluvioni, allagamenti, tornado, diluvi, le abbiamo tutte a Modena e provincia in questi ultimi due anni un susseguirsi di catastrofi, roba da fare girare la testa ai registi hollywodiani che qui troverebbero terreno fertile per le sceneggiature da disastri naturali e fantascienza apocalittica. Per fortuna ci rimane il senso positivo di vedere il bicchiere sempre mezzo pieno e allora prima dell’imminente fine del mondo abbiamo accettato l’invito di Vittoria per coccolarci a La Lumira, un ristorante dall’atmosfera elegante, sobria, accogliente, tipica emiliana, tutto fatto in casa, dove la fantasia del cuoco, Carlo Alberto Borsarini mi ha permesso anche di fare un salto in cucina per assistere alla creazione di un piatto con uovo di quaglia alla coque servito sopra una tartarre di carne e crema di polenta. Cibi pregiati, ottima qualità la mia tagliata al sangue una vera delizia per il mio palato oltre che per il mio pieno di proteine dopo la corsa mattutina con Ivana DI Martino.

DSC_0073 DSC_0120 DSC_0090 DSC_0095 DSC_0100 DSC_0104 DSC_0118

Vittoria. Folgorata dalla passione per il calcio e la moda tanto da diventare giornalista professionista per le più importanti emittenti televisive, siede divinamente di fronte a noi avvolta impeccabilmente nel suo Puglisi total block. Innovativa, appassionata, creativa, socievole, dirompente, una libera e allegra pensatrice che sa il fatto suo con due gambe che parlano 4 lingue, una chioma fluente e due occhi penetranti da perdersi.

Vi lascio immaginare di cosa abbiamo potuto parlare tutta la sera fino a dopo la mezzanotte.

Da Chanel ai fashion blog, dalla cucina alle vacanze ai tropici…

DSC_0058 DSC_0063 DSC_0059-001 DSC_0068 DSC_0029 DSC_0020 DSC_0022 DSC_0014 DSC_0023 DSC_0126 foto(2)DSC_0136

Vittoria indossa un total look in color blocking urban di FAUSTO PUGLISI, un mix di colori armonici ed energizzanti nella variante rosa, fucsia, dal taglio gheisha contemporanea spezzati da una decoltà blu di Alice&Olivia.

Aurihelen in camicia OVS, giacca ZARA, panta leggings PULL&BEAR Scarpe ANNA F., borsa SEGUE, sciarpa ZARA MAN, riesce ad essere fashion anche con capi cheap, impreziositi da orecchini e collana LUCA BARRA, e orologio ROLEX VINTAGE. l’importante è sapere scegliere, aver buon gusto e una bocca rossa con RUBY WOO MAC. 

Io indosso un abito optical di SINEQUANONE, che avete già visto qui in versione giorno, accompagnato da un trench nero di St. Marteens,  i boots di Menbur, gli accessori (collana e bracciale) di Fabira e la bag un pò “stravagante” è Miu Miu. Un look che sintetizza eleganza, frivolezza e glamour. (Thanks Cinzia Paolini style support).

Questa voce è stata pubblicata in Event, Inspiration, Outfit e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

7 risposte a Metti una sera a cena con

  1. Elisa scrive:

    CHe belle siete?!
    il tuo vestitino con le bolle è stupendo!
    bacioni
    http://www.welovefashion.it

  2. Cinzia scrive:

    Elegante,sobria,glamour,frizzante con i tronchetti,abito adatto alla serata il trench che rende tutto un pò frivolo,una borsa un pò sciocca per non essere troppo seri visto la cena con due “amiche”.

  3. emiliano scrive:

    Splendida Angy, complimenti per quello che ci fai scoprire e per come lo esprimi

  4. TiratelaDiMeno scrive:

    che meraviglia questi piatti, gnam!
    molto bello l’abito color block e quello con le sfere
    un bacio

    http://tirateladimeno.blogspot.it/

  5. Lima Ché scrive:

    What a great night!
    Looks like you had so much fun!
    You are all looking so beautiful!
    Check out my new post if you want?
    Love, Lima xoxo

    http://www.limaswardrobe.com

  6. Cristina scrive:

    Bellissime come sempre!! 🙂
    Sembra tutto buonissimo!

  7. Alessandra scrive:

    Mi piacciono questi post che uniscono la moda alla scoperta di luoghi o locali interessanti e creativi, e anche la cucina è creatività.
    Tre look interessanti, ma la più elegante eri tu, per me, quell’abito di Sinequanone è stupendo : )
    Ale
    http://stylosophia.wordpress.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.