SF Confidential Memories

Amore a prima vista per questo abito comprato in Haight-Ashbury da @Lovestreet.

Certo con il freddo di San Francisco ho dovuto adattarlo con una paio di leggings, quelli che avevo portato in valigia con me in caso di emergenza. Per il resto anche le sneakers bolt le ho comprate da @Thekooples un monomarca francese che ho scovato a Fillmore Street. La borsetta è un pezzo usa e getta di H&M, emergency pieces di cui necessitavo dopo che la mia Fendi vintage iniziava a dare cenni di cedimento. La vita negli States soprattutto in SF è davvero molto cara. Un cappuccino costava dai 4 ai 5 $… per non parlare dei beni di prima necessità come una casa. Per il solo affitto mensile abbiamo speseo circa 7.000 $ per una casa singola in Marina.

Ma a parte le note dolenti del caro vita per il resto mi è mancato solo bidet. Ripartirei domani. Senza valigie. Solo con una carta di credito e uno spazzolino da denti.

Gli orecchini sono della mia brava designer italiana Chiara Fini! Mentre questi scatti che adoro moltissimo per il background e per i ricordi collegati, sono di Riccardo Serra che non mi stancherò mai di ringraziare per quello che ha fatto per me e i miei bimbi in San Francisco Confidential!

Questa voce è stata pubblicata in Event, Myself, Outfit, photography, travel e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a SF Confidential Memories

  1. Maria scrive:

    Lascia stare è meglio se la carta di credito per il momento la lasci riposare un pò 🙂

  2. Sei troppo cool Angela! 😉
    un bacione
    Elisa
    http://desiresinstyle.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.