R come Rouge

Il tocco glamour di Guerlain

rossetto-fard-e-final-15

rossetto-fard-e-final-11 rossetto-fard-e-final-13 rossetto-fard-e-final-14 rossetto-fard-e-final-16rossetto-fard-e-final-18rossetto-fard-e-final-9

Tingersi le labbra, non è mai stato così bello. Le labbra dipinte cambiano completamente il volto delle donne.

Che colore scegli al mattino quando ti trucchi prima di correre in ufficio? Io di solito scelgo un colore nude che si intoni perfettamente con il mio incarnato naturale.

Non ho mai tollerato i colori sulle mie labbra per più di 10 secondi. Finisco inevitabilmente con la rimozione forzata obbligata. La spiegazione è semplice: non mi ci vedo. Divento troppo bambola, al limite della plasticità fisica e della finzione, contraria ad ogni mia scelta di bellezza imperfetta.

Oggi però mi devo ricredere. Sapete perché? Durante la mia Beauty Experience presso la Rinascente nel meraviglioso spazio di Guerlain, Raynald mi ha fatto scoprire la magia del rosso sublime. Sensuale, glamour, rivoluzionario nella texture e nella cremosità.

Seguitemi in questo post e vi spiegherò cosa è successo.

Dopo una prima analisi  del mio viso, Raynald ha capito che dovevo provare il rosso perché dovevo ricredermi come in realtà è stato. Prima di tutto ha applicato la base utilizzando lo  stick KissKissLiplift, per ridefinire il contorno e levigare le labbra. Una specie di primer morbido e cremoso dalla colorazione neutra che ha la funzione di esaltare e mantenere il rossetto. In questo modo le labbra sembrano levigate e morbide e il rossetto non sbava.

Lo sapete che ogni prodotto Guerlain ha una profumazione di base che lo rende unico e irripetibile? Anche KissKiss Lipfit profuma di violetta e vaniglia e lo si applica uscendo dal contorno labbra e massaggiando con i polpastrelli per farlo assorbire.

Successivamente prima dell’applicazione del rossetto, un altro segreto che evita le sbavature e il disegno del contorno labbra con la matita  Guerlain Lip Liner. Una matita che sembra una bacchetta magica. Morbida, delicata e setosa. Esalta le labbra ed evita le sbavature, migliora la tenuta del rossetto con un contorno perfetto con effetto satinato.

Ora siamo pronti per applicare il rossetto Rouge G. Questa tonalità di rossetto rosso rubino è stato concepito in collaborazione con Natalia Vodianova, proprio per Natale. Il suo prezioso cofanetto sembra un vero un gioiello con una  perla blu incastonata.

All’interno di questa creazione magica troviamo le sfere di acido ialuronico, per levigare, oltre che rimpolpare, le labbra e il burro di mango selvatico, per una lunga idratazione. Questa stupenda creazione profuma di vaniglia con note di limone, arancia, bergamotto, rosa, iris.

Lo userò spesso da ora in poi che ne dite? Attenzione si consiglia di applicarlo con un pennello, segreto da make up artist. Con il pennello la texture del rossetto aderisce meglio, parola di Raynald!

Ed ecco la mia bocca in primo piano. Mai stata così scenografica vero?

rossetto-fard-e-final-26 rossetto-fard-e-final-28 rossetto-fard-e-final-29 rossetto-fard-e-final-34

rossetto-fard-e-final-23

Questa voce è stata pubblicata in benessere, Event e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a R come Rouge

  1. Il rosso ti dona tantissimo e questo colore lo indosso spesso anch’io. Kiss
    “Capi must kids e una passeggiata alla scoperta di…” ora su http://www.littlefairyfashion.com

  2. Maria scrive:

    Anche a me il rosso non piace molto, ma nel tuo caso devo ricredermi, ti sta benissimo.

  3. Coco scrive:

    Questo make-up ha valorizzato moltissimo la tua naturale bellezza. Vai di rosso a Natale! Baci, Valeria – Coco et La vie en rose FASHION & BEAUTY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *