Feelosophically

Mescoliamo i vestiti per rendere la nostra vita più bella

Per questo progetto ringrazio Eleonora Falasco pr and marketing, Nicoletta Paternò  supporter alla scoperta di Torino, Cinzia Paolini fashion stylitist supporter, Georgette Pavanati Photograper, lo staff del Golden Palace Hotel.

Ringrazio i brand contaminanti:

LoladarlingDella PaoliniStayMercuryALMercatinoShoppingChiaraFini

e soprattutto

Pamella Barroso per Feelosophically

Contaminazioni è un progetto che ha messo in circolo energie positive e cose belle!

È energia che ti esalta.

Una delle cose che adoro di più di questo lavoro e conquistare le città. Ci abbiamo provato con Torino che da sempre la sento come la mia seconda casa anche se non la conosco benissimo. Torino mi trasmette quel senso di familiarità che mi predispone alla scoperta di persone belle. Tra queste vorrei continuare a parlarvi di Pamella Barroso, la stilista italo brasiliana, titolare del brand Feelosophically che ho avuto l’onore di contaminare.

Feelosophically parla di una donna coraggiosa che rinasce dopo aver vissuto momenti infelici. La forza è un elemento prezioso che le ha permesso di sognare e di realizzare tutto ciò che desiderava. Le ha permesso di andare avanti, focalizzando la sua vita su ciò che la faceva stare bene, l’amore per la moda. Ecco che nasce #BehindTheBeauty la sua prima collezione, presentata alla Torino Fashion Week. Una collezione delicata, romantica, silenziosa, fatta di pezzi essenziali e determinanti.

Per un mood introspettivo che è più un concetto quello dello scavare dentro di sé per ritrovare le cose belle e portarle fuori con passione e determinazione. Ogni capo presenta un accessorio rosso, una spilla a forma di fiore in tessuto che io ho utilizzato di tanti modi diversi per impreziosire il look.

Un fiore che è rinascita, speranza, forza, coraggio, bellezza e soprattutto vita. Che la bellezza si posi sulle nostre vite con questi abiti delicati e puri. La vita ci sostiene continuamente! Basta crederci!

Perché la vita non ha confini!

cit. L’amore ai tempi del colera

Questa voce è stata pubblicata in Inspiration, Myself, Outfit, photography e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 Responses to Feelosophically

  1. Zane scrive:

    “The number of ways to live in one lifetime is limitless. So why limit yourself?” – Suzy Kassem
    Have a great day!!

    Rock Renee Blog

  2. Maria scrive:

    Bel look, belle foto.

Rispondi a Maria Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.