La vera bellezza è Hiking, la fuga dalla realtà

L’Hiking visto da chi, come me odiava

camminare nella Natura.

It feels good to be lost in right direction

Hiking tradotto dall’inglese “to hike”, sembra che sia solo una bella camminata nella natura. Ma c’è molto di più all’interno di questo concetto che abbraccia, un vero e proprio stile di vita. Ho vissuto a San Francisco per tre mesi l’anno scorso e ho avuto modo di capire meglio l’Hiking ed ora  vorrei condividerlo con voi.

Viviamo sempre sotto attacco, stress, caos, stimoli, preoccupazioni, pensieri. E’ difficile riuscire a rilassare la mente. Ecco perché immergersi nella Natura è un modo per trovare quel silenzio che oltre a rilassarci, ci illumina. Questo concetto è alla base degli standard di sopravvivenza nella società attuale. Più siamo sotto pressione, più la nostra salute è a rischio. Si avverte sempre di più l’esigenza di stare per qualche ora lontano dal frastuono, poiché sia la nostra mente, che il nostro corpo, necessitano di rigenerarsi nel silenzio. La rigenerazione nel silenzio della natura, attraverso una sana attività sportiva, genera relax e quindi bellezza.

Look deep into Nature and you will understand everything better

Albert Einstein

In realtà bastano pochi ingredienti.

1) Metti una bella giornata di sole.

It’s Time for Hiking.

Sunshine with a chance of Hiking

2) Invita alcuni dei tuoi più cari amici.

Happiness is Hiking with friends

3) Scegli un percorso nella natura che siano boschi, prati, colline, montagne, mare o per chi ha la possibilità l’oceano offre spettacoli sorprendenti.

Today, is your day! Your Ocean is waiting.

So … get on your way

4) Scegli con cura cosa indossare in base alle temperature del posto considerando che nella natura c’è sempre l’aria fresca. Consiglio un buon equipaggiamento come giacche anti vento, un paio di leggings sportivi tecnici, un paio di scarpe sportive comode, un berretto- cuffia possibilmente, uno zainetto piccolo che contenga una bottiglia d’acqua. Inforca un paio di  occhiali e tutto quanto può necessitare per staccarsi dal mondo. Vi ricordo che solitamente lungo i percorsi ci sono spesso aree attrezzate per approvvigionarsi di acqua.

The true Miracle is not walking on water or walking in air, but simply walking on this earth

Thich Nhat Hanh

5) E’ raccomandato di spegnere  lo smartphone e usare solo la fotocamera. Qualora non lo faceste vi ricordo che gran parte di queste aree non sono coperte dalla rete. Infatti ricordo con ironia un cartello che all’inizio di uno di questi percorsi ricordava:

There is no WIFI in the forest, but you will find a better connection

6) Dotatevi di un quaderno, una specie di diario di viaggio e una biro poiché il relax stimola la creatività. Vi assicuro che sarà molto divertente appuntare i vostri pensieri. Soprattutto vi accorgerete di pensare cose a cui non avete mai pensato e concepirete le idee più belle ricche di sensazioni mai provate!

Hike More, Worry Less

Durante il percorso senza sosta, se non per ammirare la natura incontaminata, sentiremo i muscoli delle gambe tirare, avremo poco tempo per riposarci poiché alcuni sentieri possono essere ripidi e piuttosto lunghi ed è necessario terminarli prima dell’imbrunire, ecco perché spesso all’ombra delle sequoie, mi chiedevo: ma chi me l’ha fatta fare?

Poi respiravo profondamente. Mi aggrappavo al mio pensiero positivo, sentivo fluire le endorfine e ritrovavo lo stimolo a continuare la sfida. La natura mi forniva la terapia giusta per continuare il cammino, attraverso una combinazione vincente per la nostra salute e soprattutto per la nostra bellezza. Sfida con noi stessi, attività sportiva, aria fresca, il verde e il blu, silenzio, relax mentale, aria pura, paesaggi meravigliosi, voce della natura, uccelli e animali, fiori. Tutti i sensi vengono appagati.

Hiking and Happiness

go hand in hand or foot in boot

I Have a Therapist. Her name is Nature

Hiking non è più solo una camminata, ma un cocktail di attività che fanno bene al nostro spirito, alla nostra mente e al nostro corpo. Dopo l’Hiking, una volta tornati a casa ci sembrerà di vedere con più chiarezza le cose, avremo la mente meno affollata, meno caos e soprattutto riusciremo a rendere di più nelle nostre attività lavorative, personali e nei rapporti sociali. Soprattutto io riuscivo a pensare tanto e a stimolare ancora di più la mia creatività quindi mi appuntavo i miei pensieri sul quaderno oppure su Inote di IphoneX.

I Go Hiking because I Must

Incredibile, come riuscivo a vincere la mia pigrizia, grazie alla produzione di endorfine, che mi rendevano felice, anche se di base camminare nella Natura non mi era mai piaciuto. La natura mi stava aiutando a divenire più consapevole e a focalizzarmi su me stessa e su quello che volevo in quel momento.

All good things are wild and free

Solo quell’habitat riesce a fare questa magia. Il contatto con la Natura, ci offre una fuga gratuita dalla realtà quotidiana. La natura con i colori del cielo, il sole, gli animali, il canto degli uccelli, i fiori, il silenzio, ci aiuta a vedere la vita in maniera diversa, poiché siamo soli con noi stessi, dobbiamo camminare e nessuno ci aiuta a percorrere quel sentiero. Possiamo condividere con gli amici, il momento di stanchezza, la ripresa e l’assoluta meraviglia che ci penetra negli occhi e nella testa mentre guardiamo lo splendore di questa Terra. Mentre respiriamo profondamente nella natura selvaggia, tutte le negatività quotidiane ci sembrano inutili e stupide. Ci sentiamo vivi e soprattutto forti per affrontare qualsiasi sfida della vita.

And Into the Nature I go, to lose my mind

and find my soul

Invitate i vostri amici e la vostra famiglia a fare hiking più spesso lontano dalla civiltà ovviamente. Vi sentirete rigenerati e pronti a qualsiasi sfida.

Take a Hike

Concludo questo post con una frase di John Miur che ho visto scritto all’ingresso della Foresta delle Sequoie Miur Wood:

In every walk with nature, one receives far more than he seeks.

John Muir

Ringrazio la mia amica Liz Covello per avermi insegnato l’arte dell’Hiking e la sua filosofia di vita!

Hiking in undiscovered places is a lot of fun!

Questa voce è stata pubblicata in benessere e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a La vera bellezza è Hiking, la fuga dalla realtà

  1. Rossella scrive:

    Che meraviglia questo articolo, molto interessante e che belle le foto !
    Bacioni
    http://www.glitterchampagne.com

  2. Maria scrive:

    Sarà stata un esperienza indimenticabile soprattutto se con una bella compagnia come quella che hai portato con te. Dovresti rifare subito un’altra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.