Quando non c’erano le influencer

Quando non c’erano le influencers c’erano le fashion blogger e tra queste c’ero io. IO, “quella strana, atipica, poetica e indipendente”. Io, che nella mia atipica forma di bellezza imperfetta, cercavo di usare ogni mio difetto come fosse un pregio, un punto di forza per creare progetti e non dipendere da nessuno.

Tra le cose più belle che ho fatto durante la mia vita di Fashion Blogger, ricordo sempre con piacere l’adv per le famosissime Dollyne di Eleonora Falasco @elle_tribelikeme .
Ero il capo tribù di Tribe Like me Design. Un cuore, il simbolo di una tribù che parla di passione e amore per lo stile, le famose dollyne ve le ricordate?
Un capo tribù che ricordasse  Carrie di Sex and City. Ce la posso fare!
Cuori, Capo tribù, stile, dollyne, like me, blogger, Torino, un progetto tutto al femminile che con i colori della freschezza, dell’armonia, dell’amicizia e della passione disegnava il tuo stile su una maglietta. Così ogni tuo urlo diventava un pensiero positivo, una manifestazione d’amore, una passione scritta su un capo di abbigliamento tuo per sempre … che vibrava in quello spazio di vita per dire a tutti quanto è grande il tuo cuore.
Your heart is like Me!

Oggi entrando nel mio ufficio, mentre ero intenta a cercare dei testi, ho ritrovato queste locandine con la mia faccia in primo piano!
Ebbene sì! sappiatelo ho fatto tantissime cose durante l’era delle Fashion Blogger! Posso dire di essere stata la prima dollyna fashion della storia della moda e del fumetto!
Molto probabilmente si vocifera un ritorno…quindi gridiamo tutti: Stay Doll Stay Foolish

E a tutti voi non chiamatemi Influencer!

Grazie Eleonora!

Questa voce è stata pubblicata in Inspiration e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.