Venezia

Venezia, alla ricerca del Bellini

Lezioni veneziane di felicità

Stile ad alto investimento tra calli e callette, Loladarling L’arte di Gigi Bon

C’è qualcosa di romantico che mi sorprende ogni volta che mio marito mi porta a Venezia.

Strategia brillante che mi aiuta a sentirmi luminosa e potente. Indossare un bellissimo abito contemporaneo di Loladarling; girare Venezia con un paio di tacchi comodi; fotografare gli angoli più strani, visitare il museo dell’arte di Gigi Bon e tornare a casa soddisfatta dopo avere pranzato e bevuto Bellini all’Harry’s bar.

Lo dico sempre che vivere a Modena ha i suoi vantaggi. Basta un’ora e mezza di auto e sei anche  Venezia, a differenza di chi vive per esempio a Roma che dopo una ora e mezza di auto rimane sempre a Roma. Scherzi a parte. Trascorrere un week end per un giro fuori porta, ci permette, oltre a rilassarci, anche a catturare l’energia bella delle persone che incontriamo. Poiché non c’è dubbio che durante il week end si incontra solo gente che come te, vuole rilassarsi e divertirsi; gente che è sulla tua lunghezza energetica; gente che è in grado di trasmettere positività. Sembra una ovvietà ma è proprio così, una specie di terapia detox per la nostra anima.

Performing Art

Sguardo aperto, la giornata è bellissima. Il cielo è azzurro intenso. Impariamo a leggere le città che odorano di bellezza. Spazi che si chiudono nel dedalo delle calli per poi riaprirsi sulla laguna. Una città potente che dall’alba al tramonto si veste di un delirio di colori indefinibili. Ho deciso di percorrerla con un long dress sperimentale, interamente a balze con ricami,  su un paio di tacchi che, vi dirò con tutta onestà che erano comodissimi e li ho portati per tutto il giorno. In fondo se decidi di passeggiare per Venezia, ma non vuoi fare la turista non puoi indossare le sneakers. Il mio cappotto oversize dal taglio sartoriale con collana scenografica sul bavero mi ha permesso di poter essere osservata da tutti i turisti  face to face, quasi fossi una opera d’arte. Appena riesco vi parlerò del mio pranzo all’Harry’s bar: memorabile! 

Questa voce è stata pubblicata in Inspiration, Myself, Outfit, photography e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

6 risposte a Venezia

  1. Zane scrive:

    Love the embroidered coat! Your pictures of Venice are stunning!

    Rock Renee Blog

  2. La mia Venezia….ho la fortuna di abitarci vicino e ogni volta riesce a sorprendermi ed emozionarmi.
    Adoro il tuo cappotto. Kiss
    Nuovo post “Il mio Pitti Bimbo 86 tra novità e tendenze” ora sul mio blog http://www.littlefairyfashion.com

  3. Maria scrive:

    Bella Venezia, sono stata una volta e ci ritornerei volentieri.

  4. Lizzy scrive:

    Stupenda Venezia…è nella mia wishlist di viaggi per il 2018!

  5. Rossella scrive:

    Stupende queste foto!
    Bacioni
    http://www.glitterchampagne.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *