Al Mercato

Aspettando che cominci l’estate, giriamo per le strade del centro storico di Modena

Sofisticata e popolare, oggi vi presento una metafora, di derivazione ironica, in una serie di scatti romanzati realizzati dal fotografo Fabrizio De Gennaro, lontano dallo stile fashion che solitamente rappresento.

Gastronomia, cibo, frutta, verdure e fiori, in un post espressamente dedicato ad uno dei luoghi tipici modenesi: il Mercato Albinelli.

Immerso tra i palazzi del centro di Modena, il mercato coperto è diviso in spazi interni molto ampi; ogni bancone affaccia su più lati, lo stile lineare, unito qua e là a un vintage ristrutturato, rende gli ambienti accoglienti e familiari.

Il fashion passa in secondo piano con un travestimento esilarante, costruito da Nicoletta Castiglione di Corso Canalchiaro.

Un trench customizzato con spennellate di fluo e glitter. Le t-shirt vintage della capsule #SFConfidential Team.

Ad ogni angolo di questa magica piazza coperta, una piccola sorpresa. Io e Yasmin, la project assistant di #SFconfidential con cui stiamo #facendolaspesa.

Piatti, ricette, idee gastronomiche, in un mondo di colori e magia. Semplicità da vivere quotidianamente, fuori dalla fredda giungla urbana dei supermercati, che mi accumulano addosso uno strato di stress artificiale che fa male.

Il Mercato è fusione e contaminazione di scene e stili, che si incrociano tra amore per il cibo e bisogno di successo!

Tra i bignè, eleganti e ripieni di cioccolato, e lo strudel di mele con la panna, vi conduco tra gli scatti, per una passeggiata senza fretta tra i pomodori e le zucchine, i peperoni e le patate, le mele e le arance, ma anche attraverso le polpette di carne e i secondi di pesce conditi con prezzemolo, zenzero e accompagnati magari da un cocktail di gamberi alla Blues Brothers, con quel tocco di passione che fa tanto “Pomodori Verdi Fritti alla Fermata del Tram”!

Ma io ho un debole per le lasagne, che però non posso più mangiare da quando sono diventata intollerante al glutine, quindi passo oltre verso il banco delle carni.

Ma accidenti, è davvero buono il pane al grano saraceno che ho comprato in panetteria!

E sono belle le margherite che ho preso dal fiorista| Ed eccole, ora esplodono nel mio giardino in festa, ed io ripenso a come è stato bello fare la spesa al Mercato Albinelli a Modena!

Questa voce è stata pubblicata in Event, Inspiration, Myself, Outfit, photography e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

1 risposta a Al Mercato

  1. Luisa scrive:

    adoro andare al mercato e scegliere la frutta e verdura freschissima.

Rispondi a Luisa Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.