Cortocircuiti

Eventualità, caso, sorte, chiamatela come vi pare, mentre è un mistero per gli uomini normali, diventa una realtà per gli uomini dotati di intelligenza superiore.

Napoleone Bonaparte


CORTOCIRCUITI E LD (5)
CORTOCIRCUITI E LD (7) CORTOCIRCUITI E LD (8) CORTOCIRCUITI E LD (3)

Il Cortocircuito

CORTOCIRCUITI E LD (13) CORTOCIRCUITI E LD (15) CORTOCIRCUITI E LD (16) CORTOCIRCUITI E LD (12) CORTOCIRCUITI E LD (4)CORTOCIRCUITI E LD (23)CORTOCIRCUITI E LD (22)

Dettagli che prendono forma

CORTOCIRCUITI E LD (18) CORTOCIRCUITI E LD (21)lola (1) lola (3) lola (4)CORTOCIRCUITI E LD (6)

Processo Creativo

CORTOCIRCUITI E LD (9) CORTOCIRCUITI E LD (11) CORTOCIRCUITI E LD (14)La moda è un mondo straordinario per chi come me, sognatrice perenne, lo vive con incanto e passione in ogni momento della giornata.
Spesso mi distraggo, per noia o routine, e come Alice mi rifuggo nel mio mondo incantato, nel mio fashion blog, dove mi diverto a condividere con il mondo le mie avventure e scoperte fashion un po’ come giocare con animali e oggetti parlanti nel mondo delle meraviglie!
In questo mondo accadono incontri straordinari con tanti personaggi ai quali mi aggrappo portandoli con me nella mia realtà.
Tra questi spicca per creatività, fantasia e originalità Loladarling.
Lei è ospite di un laboratorio pieno di opere d’arte in una fusion…con la BOTTEGA DELL’ARTE di Adolfo Lugli.
In uno spazio intrecciato tra i cortili carpigiani si da forma alle emozioni attraverso la comunicazione artistica.
Laboratorio dei Cortocircuiti, come laboratorio di idee, di comunicazione, di incontri e interscambi culturali, di progetti per addivenire ad un oggetto finito, utile, indispensabile per la nostra armonia.
Ed io ci sono stata e guardandomi intorno ho visto appese opere d’arte, sedie, specchi, libri poltrone e tanti vestiti e magliette colorate nati da un processo creativo che incantano lo spettatore con canti e parole!

Il processo creativo appartiene alla fashion designer Emanuela Giovanardi, che come lei stessa si racconta:

“utilizzando l’estetica della Moda, trasforma l’abito in un oggetto denso e consapevole, un codice comunicativo, un’armatura dolce e leggera per dire chi siamo”.

Ogni abito vaga alla ricerca della propria anima. Vive in un profondo silenzio nel Paese delle Meraviglie finché al canto del Brucaliffo, tra le nuvole di fumo a forma di vocale, gli abiti iniziano a parlare. Loladarling, affascinata dai loro canti inizia il processo creativo di trasformazione fino a quando vede spuntare un sorriso.
Gli abiti rinascono a nuova vita e ognuno trova la sua strada sui corpi delle stelle.
Le stelle sono le donne, quelle addormentate e annoiate della moda di massa, quelle che si rifugiano nel Paese delle Meraviglie alla ricerca della propria personalità!!
Quindi una come me, e come una novella Alice, questa volta mi aggrappo ad uno di questi vestiti, non uno a caso, ma proprio quello che sussurrava il mio nome guardandomi negli occhi . Lo catturo e lo porto via nel mio mondo reale!
Ciao Lola, ci vediamo domani nel laboratorio dei cortocircuiti.

Vi lascio alle immagini dell’inaugurazione con una domanda:
sapete distinguere dove finisce l’arte e dove inizia la moda?

Ora scappo mi sento trasformata in Bianconiglio ho fretta di tornare nel mondo reale per mettermi il mio vestito nuovo!

Ah dimenticavo CORTOCIRCUITO è già realtà!

laboratorio

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

7 risposte a Cortocircuiti

  1. Elisabetta scrive:

    La moda quando è creativa al massimo,quando riesce a trasmettere emozioni, non è diversa dall’arte! Baci Elisabetta

  2. Angie scrive:

    I had no idea that in Carpi there was such avant guardia and creativity. It is nice to discover this aspect of the Fashion scene in Emilia Romagna dedicated to experimentationalism and pushing boundaries. Thank you for bringing us into Wonderland!

  3. Maria B. scrive:

    La moda è arte, inizia e non finisce, perché non si può vivere senza arte e senza moda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.