Le italiane e lo sport

… il running al Golden Gate Park

Nella mia valigia americana non potevano mancare i leggings per fare sport e non solo. Desideri dei modelli? Ho scelto My protein, che ringrazio per il prodotto offerto. Un’azienda  che si occupa non solo di nutrizione sportiva, ma anche di una vasta gamma di prodotti alternativi, come capi  sportivi che indosso in queste immagini, scattate per me da Claudia Anzalone. Anatomici, aderenti, sinuosi. Sono determinati a raggiungere obiettivi di contenimento e sostenimento durante le attività sportive. Ho notato che durante la corsa i muscoli sono fermi e non subiscono traumi da movimento.

I look sportivi, che potete vedere in questi scatti, si completano con le T-Shirt e le felpe di Treebù, una linea di moda tutta italiana, creata da due bellissime donne per le donne. Dal mood, Chic and Wild, ho trovato molto naturale abbinarle a questi look sportivi. Immersi nella natura americana, sentiamo il richiamo dell’armonia, della bellezza e della libertà, tre elementi per una avventura spensierata e senza confini. Sullo shop on line del bran, potete trovare diversi capi dalle rifiniture gold.

Solitamente quando sono a San Francisco mi piace andare a correre al mattino a Marina, lungo le spiagge dell’oceano, oppure all’interno del meraviglioso parco del Golden Gate. Quest’ultimo è una area verde che si estende dall’oceano fino ad Haight Ashbury per oltre 5 KMq. All’interno: una vegetazione rigogliosa dal colori verde smeraldo, una flora coloratissima, con specie quasi uniche e protette e milioni di alberi. Tra le tante attrazioni naturali e culturali ci sono: il giardino del tè giapponese (Japanese Tea Garden), davanti al quale abbiamo scattato queste foto; il Museo di Storia Naturale, California Academy of Sciences, costruito da Renzo Piano e il De Young Memorial Museum che dal 1921 ospita diversi dipinti di artisti amerciani.

Associo il Golden Gate Park proprio a questo museo, nel cui ingresso principale, ci siamo divertite a scattare le fun pics, insieme alla mia stylist Cinzia Paolini, che ringrazio per la collaborazione.

Energie e pensieri positivi per i miei progetti fashion in giro per il mondo!

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.