Selection weekly

Per quanto sembrino cose di secondaria importanza,
la missione degli abiti non è soltanto quella di tenerci caldo.
Essi cambiano l’aspetto del mondo ai nostri occhi e cambiano noi agli occhi del mondo.
Virginia Woolf,Orlando, 1928
 
DSC_0073-003 (FILEminimizer)

Il blog è una passione che coltivo nel tempo libero. Mi ritrovo spesso di notte a scrivere i post visto che la frenesia e il mio lavoro mi impediscono di dedicarmi allo sviluppo dell’ispirazione. Un post al giorno sarebbe impensabile, vuoi per scelta di stile, vuoi perché non avrebbe senso riempire la rete di file inutili che magari nessuno leggerebbe.

L’idea di questo post è quella di salutare l’inverno 2012/2013 con una serie di outfit che per caso ho fotografato in questi giorni prima che il tepore della primavera si facesse sentire. Outfit giornalieri, semplici, immediati, che ho indossato in alcune occasioni quotidiane: lavoro, shopping, tempo libero…

Ma prima vorrei fare una breve premessa con un pò di domande!

Quante di voi al mattino davanti al loro armadio sanno già cosa indossare? Nel brevissimo spazio che la sveglia ci concede, in quanto tempo buttate giù un outfit? Quante di voi al mattino dopo essersi vestite sono soddisfatte di quello che hanno composto? Quante di voi esclamano rassegnate che non sanno cosa mettersi e come abbinare i loro capi stipati e nascosti tra le pieghe? Quante di voi esclamano con tristezza che non hanno nulla da mettersi pur avendo il guardaroba stracolmo? Quando poi sei anche mamma e devi vestire due bimbi da consegnare all’asilo entro le ore 9, quanto tempo rimane per te che devi correre in studio impeccabile?

IO sono tra quelle che intorno alle 5 del mattino con la sveglia biologica che suona nella testa Wake me up before you go-go inizia a partorire un outfit passando in rassegna tutto l’armadio, ma prima di realizzarlo mi sono già riaddomentata. Ma IO sono anche tra quelle che non è mai soddisfatta poiché non sa mai cosa indossare e ogni capo le sembra vecchio o che non ne ha mai abbastanza! E sono anche tra quelle che rischiano di cambiarsi d’abito anche 4 volte in 10 minuti al mattino perché indecisa e insoddisfatta!

Non saremmo donne! La Nina Garcia fa solo della gran teoria!!

Vediamo cosa ho pensato alle 5 del mattino per una tipica giornata lavorativa di febbraio:

Abitino corto bianco e nero direttamente dalle piazze londinesi di Dare Maya con cardigan nero e cappotto di PatriziaPepe e leggins di Calzedonia.  Decolleté in pelle con tacco ricoperto da microborchie – Bagatt – la borsa grigia è di Merci.
DSC_0089 (FILEminimizer)

DSC_0097 (FILEminimizer)

DSC_0092shoes (FILEminimizer)

Ed eccoli i candidi fiocchi di neve! Quale abbigliamento più comodo mi vede riprendere gli stivali in gomma marroni foderati di lana di Trentron con le mie calze bordeaux abbinate sopra un abito tunica grigio in felpa. Il cappotto è un impermeabile imbottito di PatriziaPepe collezione di 10 anni fa … è un mio capo inseparabile…la bag è di Prada.

giovedì neve IMG_0754 (FILEminimizer)

Per una domenica di sole a pranzo con amici ho optato per un abito dorato in paillettes  di Souvenir abbinato alle mie decollté animalier di Dolce&Gabbana con un giacchetto  bianco di pelo ecologico e per finire il mio fedora marrone.

DSC_0108 (FILEminimizer)

Collage46DSC_0127 (FILEminimizer)

Sabato corriamo a fare la spesa per la settimana con bimbi al seguito eccomi in jeans PatriziaPepe, tshirt Happiness over con sopra un giacchino beige tutto paillettato e infine il 100grammi con le mie inseparabili boots di Margiela, da citare la bag marrone di JilSander, ormai un pezzo vintage e la sciarpa in pelle marrone di PatriziaBelsito Le FilesBlue limited edition.

IMG_1173 (FILEminimizer)

sabato

IMG_1170 (FILEminimizer)
IMG_1198 (FILEminimizer)

Ecco come dire: non so mai cosa mettermi! 365 giorni, 365 outfit diversi! realizzati in 10 minuti al mattino! La prova si fa molto dura poiché la stagione invernale è molto variabile e si passa dalla neve al sole nel giro di due giorni quindi il nostro guadaroba deve essere molto versatile e anche il nostro umore! Potrebbe essere la sfida di un contest! Alla prossima!! ciao a tutti!

Questa voce è stata pubblicata in Inspiration, Myself, Outfit e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Selection weekly

  1. lucia scrive:

    bella bella bella ..sei fantastica ..manda qualcosa nel sud..

  2. Aurihelen Paiva scrive:

    Ci piace assai…
    …manda qualcosa in via brescia… hahahah Scherzo

    http://www.thesuitforme.com

  3. Sergio scrive:

    Non ci sono parole… perfetto l’articolo … ottime le fotografie.. fantastici colori ed abbinamenti … due sole parole: grande Angela!!

  4. Marta Medina scrive:

    Thank you very much, I liked how it is written. Greetings from Spain. Kisses!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.